L'OPINIONE DEGLI ESPERTI
La vaccinazione dei suini nel mondo

Il vaccino contro l'odore di verro è stato sviluppato in Australia ed è prodotto da Zoetis, che lo ha reso disponibile dal 1998. Da allora, grazie al sicuro successo ottenuto, questo vaccino è stato immesso in commercio in più di 22 paesi, e continua ad essere introdotto in tutto il mondo.

L'opinione degli esperti
 

Nella letteratura specialistica per indicare questa tecnologia vengono utilizzati diversi termini: vaccino, immunocastrazione o prodotto immunologico. Si tratta in ogni caso della stessa tecnologia.

"La produzione di carne secondo principi etici è un dovere sentito da tutti noi. Il concetto della vaccinazione al posto della castrazione per il controllo dell'odore di verro apporta sicuramente dei miglioramenti al benessere animale e pertanto deve essere promosso."
-Dott. John Mackinnon,consulente veterinario specializzato in produzione suinicola.18

Il Prof. Dott. Rico Thun , della Clinica di Medicina Riproduttiva dell'Università di Zurigo, vede grandi vantaggi nella vaccinazione contro l'odore di verro rispetto alla macellazione precoce e alla castrazione fisica con anestesia.“La vaccinazione è efficace, affidabile, pratica, nonché rispettosa del benessere degli animali. Essa costituisce attualmente la migliore alternativa per la prevenzione dell'odore di verro." 28

"Rispetto alla castrazione fisica, la vaccinazione contro l'odore di verro può offrire diversi vantaggi ai consumatori e al settore agrozootecnico: per esempio, il miglioramento del benessere animale, la possibile riduzione dei costi delle procedure e i benefici derivanti da una più rapida crescita degli animali. I risultati che abbiamo ottenuto indicano che la vaccinazione è un'alternativa socialmente praticabile."
Dott. Carl Johan Lagerkvist , et al.29

Secondo il Prof. Dott. Frank Dunshea, la più promettente alternativa alla castrazione fisica è la vaccinazione contro l'odore di verro, che sfrutta il sistema immunitario dell'animale per inibire la normale funzionalità dei suoi testicoli."La vaccinazione ha un grande potenziale, perché rende possibile lo sviluppo dei maschi non castrati fino all'ultimo stadio di crescita, senza il rischio che si manifesti l'odore di verro. I vantaggi addizionali sono un miglioramento dell'assunzione di alimento e della crescita, nonché una riduzione dell'aggressività e dell'attività sessuale degli animali."
Prof. Dott. Frank Dunshea , dell'Università di Melbourne, Australia.27

"La vaccinazione si dimostra estremamente efficace nel prevenire l'odore di verro e, inoltre, esercita un effetto positivo sulla crescita, sull'efficienza della conversione degli alimenti e sulla magrezza delle carcasse di maschi interi fino al momento della vaccinazione."
Prof. Michael E. Dikeman , Dipartimento di Scienze Animali e Scienze delle Produzioni Animali, Kansas State University, USA.31

"I responsabili delle società integrate si accorgeranno presto dei vantaggi dati dal migliore indice di conversione degli alimenti e dal recupero dell'efficienza di crescita che viene perso con la castrazione dei suinetti."
Prof. Dott. John Deen , Medicina di Popolazione Zootecnica, Università del Minnesota.



 

L'opinione dei consumatori



Bibliografia

#